Aggiorna Windows 11 su computer meno recenti, se disponiamo di almeno TPM 1.2

Aggiorna Windows 11 su computer meno recenti

Di cosa tratta l'esercitazione di aggiornamento di Windows 11 sui computer meno recenti?

Nel video tutorial di oggi, Aggiornamento di Windows 11 su vecchi computer.

Ti mostrerò come eseguire l'aggiornamento da Windows 10 a Windows 11 se hai componenti meno recenti che non supportano TPM 2.0

Perché Windows 11 non funziona su computer meno recenti

Al lancio di Windows 11, Microsoft ha chiarito che Windows 11 ha requisiti hardware abbastanza rigidi.

Questi requisiti minimi ci mostrano che abbiamo bisogno di nuovi componenti.

Richiedendo il supporto per TPM 2.0, Microsoft rende i componenti precedenti incompatibili con il nuovo sistema operativo.

Siamo fortunati, c'è un altro modo per installare Windows 11 sui vecchi PC

Anche Microsoft, sul loro sito web ci dicono che c'è un modo in cui possiamo aggiornare (non una nuova installazione) su PC più vecchi a condizione che disponiamo di almeno TPM 1.2.

Cosa ricordare?

  1. Abbiamo un "gateway" per UPGRADE da Windows 10 a 11
  2. Possiamo eseguire solo l'AGGIORNAMENTO dal sistema operativo con l'immagine ISO, non una nuova installazione
  3. Possiamo fare l'AGGIORNAMENTO se abbiamo TPM 1.2
  4. Dobbiamo creare una nuova chiave di registro

Come fai a sapere quale TMP hai sul tuo PC e se puoi eseguire l'aggiornamento a Windows 11?

  1. Apri Windows PowerShell con i diritti di amministratore
  2. Digita il comando "get-tpm"
  3. Ulteriori informazioni appariranno di seguito
  4. Se il TPM attuale è "vero", sei fortunato
  5. Se il TPM corrente è "falso", non puoi eseguire l'aggiornamento a Windows 11

Come creare la chiave di registro, che ci consente di eseguire l'AGGIORNAMENTO su Windows 11, se disponiamo di hardware precedente?

  1. Su Start, digita Editor del Registro di sistema e premi invio
  2. Si aprirà l'editor del registro
  3. Crea una nuova chiave:
  4. Chiave di registro: HKEY_LOCAL_MACHINE \ SYSTEM \ Setup \ MoSetup
  5. Nome: AllowUpgradesWithUnsupportedTPMOrCPU
  6. Tipo: REG_DWORD
  7. Valore: 1

Dopo aver eseguito la chiave di registro, scarica Windows 11 e aggiorna Windows 11 sui computer più vecchi

Se tutto va bene, cioè se hai almeno TPM 1.2, puoi procedere al download dell'immagine ISO:

Inserisci il seguente link, scarica l'immagine ISO, estrai il contenuto in una cartella sul desktop ed esegui l'exe dalla cartella.

Scarica immagine ISO Windows 11

Tutorial di installazione di Windows simili:

Aggiorna Windows 11 senza perdita di dati
Aggiorna Windows 11 senza perdita di dati
Installare Windows 10
Tutorial sull'installazione di Windows 10
Installazione del laptop Windows Intel generazione 11
Installazione del laptop Windows Intel generazione 11

Esercitazione video - Aggiorna Windows 11 su vecchi computer





Tutorial correlati


Chi Cristian Cismaru

Mi piace tutto ciò che riguarda IT&C, mi piace condividere l'esperienza e le informazioni che accumulo ogni giorno.
Si impara a imparare!

Commenti

  1. Non voglio nemmeno installarlo sul capannone, è troppo vecchio.

  2. Sorin ha detto

    Ciao Cristian. Dopo aver installato e voler reinstallare Windows 11, devo installare Windows 10 prima e seguire gli stessi passaggi?

  3. Badescu Ionut ha detto

    Ho un laptop asus con TPM 2 con i7 7700 e l'ho installato con l'immagine ufficiale non ha detto nulla di incompatibilità semplicemente installato.
    Ho anche un PC Dell Optiplex con TPM 1.2 e i5 6400 e ho anche collegato un USB ed è stato installato come Windows 10 senza problemi.
    Ma all'aggiornamento di Windows mi dice che entrambi sono incompatibili con win 11

  4. Sono riluttante a fare l'aggiornamento ancora. Ho sentito alcuni problemi con il rilascio della memoria ram

  5. peso ha detto

    È installato in modo pulito sulla chiavetta USB o sull'immagine ISO. Quando si tratta dell'immagine con questo pc non compatibile devi premere il tasto shift e f10 scriviamo regedit dopo aver aperto regedit. Nei registri su hkey_local_machine ecc. deve essere modificato dopodiché chiudiamo i registri e l'immagine con questo pc non è compatibile restituiamo e riprendiamo l'installazione e funzionerà. Comprendo che i PC non compatibili non riceveranno gli aggiornamenti di Windows.

  6. cristi, ph ha detto

    Ho inviato un "messaggio" due o tre giorni fa dicendoti che c'è Rufus 3.16 che mette Windows 11.
    non l'hai preso in considerazione, mege installato pulito.

  7. peso ha detto

    Scusa, non ho scritto tutto. Quindi pulisci la chiavetta USB o l'immagine iso quando arriviamo all'immagine (questo pc non è compatibile) premi shift e f10 viene visualizzata la casella di ricerca e digita regedit. Apriamo regedit e su hkey_local_machine andiamo al sistema dopo l'installazione lì al momento dell'installazione faremo una nuova chiave e gli daremo il nome LabConfig dam enter. Dopo aver fatto clic su LabConfig e sceglieremo con il tasto destro del mouse nello spazio vuoto il nuovo valore DWORD a 32 bit gli diamo il nome BypassTPMCheck diamo invio facciamo doppio clic su di esso e cambiamo il valore da zero a 1 e diamo ok. Quindi facciamo nuovamente clic con il pulsante destro del mouse e creiamo un'altra chiave con valore DWORD a 32 bit e la chiamiamo BypassSecureBootCheck, inseriamo e modifichiamo il valore da 0 a 1 e diamo ok. Per chi ha una memoria inferiore a 4 GB, facciamo anche lì una chiave e la chiamiamo BypassRAMCheck e anche il valore 1. Chi ha più di 4 GB non ha bisogno di questa chiave. Dopo aver fatto tutto questo chiudiamo regedit e all'immagine con (Questo pc non è compatibile) torniamo sulla freccia in alto a sinistra e riprendiamo che l'installazione funzionerà. Ha funzionato per me, ma ho ripristinato il mio Windows 10, ho fatto un backup su win 10. Il mio pc non è compatibile e non ho nemmeno tmp 1.2 e ha funzionato come ho detto. Quello che ho capito è che i PC incompatibili non ricevono gli aggiornamenti di Windows. Spero che tu capisca quello che ho scritto.

  8. Marian ha detto

    Prova la versione presentata di seguito nel seguente video e funzionerà per te. https://www.youtube.com/watch?v=NdDsf6xdtQk&t=317s&ab_channel=SECURITYPCOFICIAL. Fai un video in rumeno per capire gli altri che non conoscono lo spagnolo

  9. Nicholas ha detto

    Confermo le parole di CRISTI PH, è probabilmente il metodo di installazione "pulito" più semplice. Tutto quello che devi fare è creare una chiavetta USB avviabile con Rufus-3.16 che ignorerà le applicazioni hardware di Windows 11. Non occorre fare altro. Ho installato Windows 11 in questo modo (con Rufus-3.16_BETA2, Rufus-3.16 stable non era ancora apparso) su due laptop con processori Intel serie 4 che ho disabilitato in BIOS Security Chip (TPM 1.2) e Secure Boot - probabilmente non è obbligatorio per disattivarli, bypassali comunque.

  10. Nicholas ha detto

    Confermo le parole di CRISTI PH, è probabilmente il metodo di installazione "pulito" più semplice. Tutto quello che devi fare è creare una chiavetta USB avviabile con Rufus-3.16 che ignorerà le applicazioni hardware di Windows 11. Non occorre fare altro. Ho installato Windows 11 in questo modo (con Rufus-3.16_BETA2, Rufus-3.16 stable non era ancora apparso) su due laptop con processori Intel serie 4 che ho disabilitato in BIOS Security Chip (TPM 1.2) e Secure Boot - probabilmente non è obbligatorio per disattivarli, bypassali comunque. Entrambi i laptop ricevono gli aggiornamenti di Windows.

  11. Mihnea Craiu ha detto

    Sono già trapelate informazioni che entro la fine dell'anno includeranno tutti i processori i7 nell'elenco "accettato", quindi non affrettarti ad aggiornare. Sicuramente includeranno altri processori l'anno prossimo perché oltre il 50% dei computer non soddisfa i loro requisiti idioti. Strategia di marketing ingannevole. Non so cosa avranno in testa costringendo le nostre mani ad acquistare nuovi dispositivi in ​​questi tempi in cui sanno che è molto difficile e che una piccolissima percentuale lo farà solo per il rinnovo del sistema operativo.

  12. Xantes ha detto

    Puoi dirmi perché hai cancellato il mio commento???? !!!!!!!

  13. Cristian Marius Adăscăliței ha detto

    Mi dice che non può installare Windows 11 perché il pc deve accettare l'avvio sicuro. Non ho problemi con il TPM

Trackbacks

  1. […] Aggiorna Windows 11 su computer meno recenti, se abbiamo un TPM minimo 1.2 […]

Speak Your Mind

*