Anti-ransomware anti-crittografia NUOVI file in Windows Defender

Anti-ransomware anti-crittografia NUOVI file in Windows Defender
3.6 (13) 72.31%

cartelle protette ransomware, Videotutorial proteggere i file ransomware, come si fa a difendere il ransomware, come proteggersi dal ransomware file video dimostrativi protetti ransomware, esercitazione proteggere le cartelle infezione ransomware, proteggere i file importanti da ransomware, proteggere i file prezioso ransomware, Controlled accesso cartella protetta cartelle cartella videotutorial accesso controllato, previene la perdita di dati importanti, evitando la perdita di file importanti
NOVITÀ nei file anti-crittografia di Windows Defender anti-ransomware
Ciao amici, il tutorial di oggi parleranno di sicurezza di file importanti e preziosi. In particolare vedremo come è possibile proteggere i vostri preziosi file di infezioni ransomware tipo che, una volta infettato computer crittografare tutti i file e quindi perderà.

Cartella di accesso controllato

Essa ha aggiunto un nuovo livello di protezione in Windows Defender con il nuovo importante aggiornamento di Windows 10, Autunno Aggiornamento Creatori già disponibili in quanto il sistema operativo ottobre 17 10 di Windows. Se non si aggiorna l'Autunno aggiornamento Creatori, non sarà possibile ottenere nuova "cartella ad accesso controllato" livello di sicurezza

Cosa fa la cartella controllata?

Attraverso di esso abbiamo due funzionalità chiamate Cartelle protette e Consenti a un'app tramite l'accesso alla cartella controllata.

Che cosa fanno o sono le cartelle protette?

Bene, questa funzione ci consente di aggiungere una cartella o più ad una "scatola blindata" che dovrebbe impedire ai virus di accedere ai file in quella cartella. In sostanza, se la cartella di accesso Contrllef è abilitata, il sistema protegge automaticamente file e file di sistema in Documenti, Desktop, Musica, Foto, Video, Preferiti, ma non altri file che sono probabilmente presenti su altre partizioni. Utilizzando le cartelle protette, possiamo aggiungere manualmente i file più preziosi a una cartella e quindi aggiungere la cartella alla sezione Cartelle protette.

Se un tipo ransomware infezione che crittografare tutti i file nel computer, si presume che i file che sono stati trovati nelle cartelle sezione protetta cartelle non saranno interessati in modo che nessun crittografia.

Come funziona "Consenti a un'app tramite l'accesso a cartelle controllate"?

Questa funzione consente di aggiungere un'applicazione all'elenco delle applicazioni con accesso o utilizzare, modificare, aggiungere o eliminare i file da una cartella esistente in cartelle protette. Se vi capita di usare un applicazioni più esotici che il sistema non consente di scrivere, modificare, aggiungere o eliminare una cartelle di file già esistenti nelle vostre cartelle protette, aggiungere app esotico "Consenti cartella app anno accesso controllato attraverso"

sistema operativo di base fornisce accesso automatico alle applicazioni già ben noti e amichevoli (come Microsoft li chiama), ma se succede che un'applicazione dice che non è in grado di accedere o non può modificare il file X cartella- le cartelle protette esistenti, aggiungere manualmente.

Video Tutorial - NUOVO nei file anti-crittografia di Windows Defender anti-ransomware



Tutorial correlati



Informazioni su Adrian

Affamato di informazioni e conoscenze, amo settore tecnico correlati tutto e di condividere la mia conoscenza con piacere. Quelli che si danno ad altri, andrà perduto ma aiutare se stessi, lasciando un buon diavolo. Godendo del privilegio, non potrò mai dire "non so", ma "non lo so ancora!"

Commenti

  1. ciao. qualcuno è sfuggito alla crittografia. [[Email protected]] .arena?
    Ho provato alcuni decoder ma non ci sono riuscito.

  2. Nancy ha detto

    Molto bello Grazie per il tutorial e sono estremamente curioso di sapere come questa protezione si comporti da un'infezione del sistema come il tutorial di Cristi.

  3. Lemmy ha detto

    non riesci a trovare cartelle o file crittografati con linux?

  4. Dorel ha detto

    Il problema è che se abbiamo un altro antivirus ... la gioia è se merita il passaggio da Avast gratis in Microsoft Windows Defender. Cosa ne pensi? Mi interessa davvero ...

  5. Cornelius ha detto

    Per Windows 8.1, c'è qualcosa di simile? Grazie!

  6. roflorin ha detto

    Uso anche Avast Antivirus e questa opzione è disabilitata dall'utente. E non riesco nemmeno ad attivarlo, è inattivo. L'antivirus può gestire questa cosa.

    • Adrian Guduş ha detto

      Non gestisce questo lavoro. Per attivare questa funzionalità, è necessario utilizzare e abilitare Windows Defender

      • Greuceanu ha detto

        Se disabilitiamo l'antivirus corrente e attiviamo Windows Defender per abilitare le cartelle protette, quindi torniamo al nostro antivirus standard, l'impostazione delle cartelle protette verrà preservata?
        Grazie!

  7. Usenet ha detto

    Buon tutorial!
    Off topic: è possibile fare un tutorial passo-passo come possiamo diventare affiliati di Amazon per promuovere collegamenti ai loro prodotti ed effettuare commissioni?
    Penso che sarebbe di grande aiuto per molti di noi!

    grazie

  8. Mihai Badea ha detto

    Non penso che sia necessario un tutorial video dimostrativo. Se la cartella Adobe Premier o Photoshop è protetta per impostazione predefinita, è logico che il programma possa accedervi, giusto?

    • Adrian Guduş ha detto

      No. Ho parlato in modo chiaro in rumeno, ma se sei più rumeno, mi spiego.
      Quando si aggiunge una cartella cartella protetta, il sistema non è così intelligente da consentita e l'applicazione o le applicazioni che utilizzeranno o utilizzare i file nella cartella protetta automaticamente. Chiedete troppo intelligenza da un sistema operativo!
      La dimostrazione per cui ti ho chiesto di scrivere i miei commenti su come farlo o no, si riferisce ad un'altra cosa altra!
      Vale a dire (anche se ho chiaramente spiegato nel video, ma romeno a voi un essere più difficile, chi lo sa ...) Fatemi virus intenzionalmente un ransomware che ho crittografare i dati per vedere se i file davvero aggiunto in una cartella cartella protetta saranno protetti se si liberano di essere crittografati da infezione da ransomware

      • Parla persone più belle, non essere marlin.
        Che mi dici di questi fantocci? "Anche se ho chiarito in video, ma romeno a voi un essere più difficile, chi lo sa ..." oppure "Ho parlato chiaramente in rumeno, ma se si ottiene più difficile rumena, mi permetta di spiegare. ". Parla bene con l'uomo. Ha chiesto perché non sapeva / non stava attento. Non le ha dato i capelli, rivedi il tuo comportamento!

  9. Mihai Badea ha detto

    Grazie per i chiarimenti. Sarebbe davvero interessante vedere come appare un'infezione da ramsonware e come i nostri file importanti non vengono toccati.

  10. Stefan Vlad ha detto

    Saut,

    Questo aggiornamento si applica a Win 10 Home o Win 10 Pro?

    Grazie,

    • Mihai Badea ha detto

      Negli articoli che ho letto, non ho letto nulla su una differenza tra le due versioni di Windows. Invece, ho imparato che non tutti vedranno l'aggiornamento perché Microsoft lo rende disponibile a tappe. Non tutti i computer sono idonei dal rilascio dell'aggiornamento. Il processo di aggiornamento richiede diversi mesi.

  11. Mihnea ha detto

    Se puoi un tutorial di quantum firefox e come ottenere gli addon che abbiamo prima (es. NoScript, Beef Taco, ecc.). Grazie!

  12. Giorgio ha detto

    Ho notato di recente su siti di film "libero" del processore viene utilizzato maxim.AM BitDefender Free Edition e ho attaccato qualcosa bitcoinminer Chrome, è possibile estrarre Bitcoin per gli altri, mentre io guardo un film on-line? lo trovo un problema di sicurezza serio dato che non solo avviene su un sito web asta.Poate fare un tutorial su di esso.

  13. Giorgio ha detto

    Un tutorial su GrandCrab e il progetto No More Rans di BitDefender è probabilmente Cristi? Adrian Penso che sia un po 'occupato ultimamente ... Sei di fronte a me!

Punto di vista

*

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.