Installazione di Windows 11 con account locale - raccolta dati minima - tutorial video

Qual è l'unica cosa nel video tutorial Installazione di Windows 11 con account locale?

Installa Windows 11 con un account locale
Installa Windows 11 con un account locale

In questo video tutorial faremo un'installazione di Windows 11 con un account locale, senza bisogno di un account Microsoft.

Faremo un'installazione pulita con Windows 11, senza utilizzare un account Microsoft. L'installazione è identica a una normale installazione di Windows 11, fatta eccezione per piccoli dettagli.

Perché è utile installare Windows 11 con un account locale?

Il motivo principale per cui vuoi installare Windows 11, e non solo, con un account locale, è legato alla privacy.

La riscossione del debito personale viene eseguita molto poco quando utilizziamo un conto locale.

Sebbene quando utilizziamo il nostro account Microsoft, abbiamo diversi vantaggi; Tuttavia, ci sono persone che si preoccupano di più della propria privacy e desiderano un sistema operativo che raccolga il minor numero di dati possibile.

Perché è utile installare Windows 11 con un account Microsoft?

L'utilizzo di un account Microsoft, durante l'installazione di Windows 11, ci consente di utilizzare i servizi Microsoft.

Ad esempio, non puoi usare l'App Store, OneDrive e i servizi di Office Online quando disponi di un account locale.

Per utilizzare Windows 11 al massimo delle sue capacità, dopo l'installazione è necessario un account Microsoft.

Quali sono i passaggi per installare Windows 11 con account locale - guida completa

ATTENZIONE:

Questa installazione di Windows 11 viene eseguita direttamente sul disco, questo significa che tutti i dati sul disco su cui viene effettuata l'installazione andranno persi.

Prima di iniziare l'installazione di Windows 11, si consiglia di eseguire il backup del sistema operativo e dei dati in esso contenuti partizione di sistema (desktop, immagini, video, documenti, download, ecc.)

Passaggi di installazione di Windows 11:

  1. Fare un Chiavetta USB con Windows 11, utilizzando Rufus (non è più obbligatorio utilizzare Rufus Beta)
  2. Scollegare gli HDD e gli SSD diversi da quello che si sta installando, scollegare la rete dal PC e rimuovere tutte le periferiche tranne mouse e tastiera.
  3. Riavvia il PC e avvia dalla chiavetta
  4. Scegli lingua e tastiera / Prossimo
  5. Installazione immediata
  6. In licenza, seleziona "Non ho un codice Product Key"
  7. Seleziona dalla lista versione Finestre 11 Pro / Avanti (o versione con licenza)
  8. Accetta i termini / Prossimo
  9. Selezionare "Personalizzato: installa solo Windows (complesso)" Puoi anche aggiornare, ma non è di questo che tratta il tutorial di oggi
  10. Al momento del partizionamento, se hai il nuovo disco, cioè spazio non allocato, seleziona lo spazio non allocato e premi “Nou"/ Prossimo. Se hai più partizioni, eliminale, seleziona lo spazio non allocato e premi "Nou”/ Prossimo
  11. Dopo circa due riavvii, verrà avviata la configurazione
  12. Scegli la lingua / DA
  13. Quando si aggiunge un'altra tastiera / Salta
  14. Nella finestra successiva nu scegli nessuna rete e nu collegarsi alla rete con il cavo / premere “non ho internet"
  15. Selezionare "Continua con configurazione limitata"
  16. Inserisci il tuo nome o un nome utente
  17. Scegli una password o lascialo libero se non vuoi la password quando accedi a Windows 11
  18. Ecco alcune configurazioni a tua scelta: ho controllato le opzioni di seguito, che sono meno "complicate"

Scarica Windows 11 e Rufus

Scaricare Windows 11

Scarica Rufus

Windows 11 - come tutorial

APK delle app Android su Windows 11
APK delle app Android su Windows 11
Compatibile con Windows 11 Frankenstein STICK universale
Compatibile con Windows 11 Frankenstein STICK universale
Installa Windows 11 su qualsiasi PC
Aggiorna Windows 11 senza perdita di dati
Aggiorna Windows 11 senza perdita di dati

Installazione di Windows 11 con account locale - tutorial video





Tutorial correlati


Chi Cristian Cismaru

Mi piace tutto ciò che riguarda IT&C, mi piace condividere l'esperienza e le informazioni che accumulo ogni giorno.
Si impara a imparare!

Commenti

  1. Sorin ha detto

    Ciao Cristi, voglio chiederti personalmente quale è più adatto a Windows 10 o Windows 11, cioè più stabile. Vorrei cambiarlo perché attualmente ho Windows 7. Grazie.

  2. Alin ha detto

    ciao cristi, voglio chiederti una cosa se i driver di windows 10 funzioneranno su windows11

    • Quasi tutti i driver su Windows 10 funzionano anche su Windows 11. Ti rendi conto che non posso testare tutti i componenti esistenti, ma posso dire che da quello che ho testato finora, quelli 10 e 11 funzionano.
      Ora, ovviamente, dipende anche da quali componenti o periferiche hai.
      Nessun problema con il nuovo hardware. Ho installato Windows 11 su un nuovo laptop e dopo il riavvio i driver hanno iniziato a funzionare tramite Windows Update. In 30 minuti tutti i driver sono stati installati. Resta per tutti da scaricare per il suono, l'applicazione per il controllo del suono più fine; Come nel caso di Realtek.
      Su un PC più vecchio, dal 2013, il 90% dei driver è arrivato tramite Windows Update e il resto l'ho installato da Windows 10 e tutto è andato liscio.

  3. Divertimento ha detto

    Ciao Cristi.
    Se creo uno stick con la versione estesa di Windows 11 (no TPM + no Secure Boot) posso installarlo su un PC/laptop più recente che ha TPM2 o ​​funziona solo con verse. Standard?
    Incontro

  4. Windows 11 ho visto che sui vecchi sistemi non è così stabile, sui nuovi sistemi non credo sia instabile. Ho visto che quando si cerca qualcosa nel browser, si gioca o si fa qualcos'altro, a volte l'immagine ha un leggero tremore. Ho tutti i driver aggiornati.

Trackbacks

  1. […] Installa Windows 11 con account locale - raccolta dati minima - tutorial video […]

Speak Your Mind

*