Installa NVMe SSD su vecchie schede madri

Installa NVMe SSD su vecchie schede madri
4.7 (11) 94.55%

Installa NVMe SSD su vecchie schede madri

Perché installare un SSD NVMe su una vecchia scheda madre?

Ci sono molte ragioni, ma principalmente un SSM NVMe ha velocità più alte di un SATA e il prezzo è simile.

Un SSM NVMe può raggiungere 3500 MB / s, mentre un'unità SATA a stato solido non supera 550 MB / s.

Perché non acquistare una nuova scheda madre con supporto NVMe?

Il motivo principale è che una nuova scheda madre comporta costi molto elevati. Anche se dici, trova la scheda madre economica, devi ancora spendere soldi per la RAM DDR4, quella vecchia non funziona più. Devi anche cambiare il processore, perché è così che funziona.

I guadagni di prestazioni, d'altra parte, non saranno così grandi, perché negli ultimi 6-7 anni non ci sono state troppe performance, ma piuttosto piccoli passi.

Un SSM NVMe inietta la tua nuova vita nel vecchio sistema!

Nessun componente in questo mondo aumenta la velocità di lavoro davanti al tuo PC, come un SSD, e in particolare un NVMe.

Il segreto di una piacevole esperienza davanti a qualsiasi dispositivo è la velocità con cui il dispositivo esegue i comandi dell'utente.

Per un'esperienza lag, la panacea migliore è l'SSD o una memoria veloce per altri gadget.

I processori sono estremamente veloci, da molto tempo ormai, non da ora in poi, ma sono stati tenuti in posizione da una memoria troppo lenta.

Quali problemi si presentano quando si monta un SSD NVMe su vecchie schede madri?

Il problema con gli SSD NVMe su vecchie schede madri è che le vecchie schede madri non riconoscono i driver NVMe con un adattatore.

E 'possibile essere sul mercato e adattare la scheda madre intelligente che permette di vedere NVMe SSD per l'avvio, ma, se lo trovano molto costoso perché si tratta di circuiti speciali.

L'SSD con l'adattatore usato da me non è riconosciuto nel BIOS, ma ho trovato un modo per renderli consapevoli del boot. Modificherò il bios.

Cambiamenti di BIOS con il supporto per gli SSD NVMe

Atentie!

Questa operazione (dal tutorial) è pericolosa, perché implica una modifica del bios, che non è condivisa dai produttori della scheda madre.

Inutile dire che devi assumerti la responsabilità di ciò che stai facendo.

Strumenti di modifica del BIOS:

DEPLIANT

Hardware utilizzato nel tutorial (adattatore e ssd):

Solid State Drive (SSD) Adata XPG SX8200 Pro 512GB, M.2-2280

Adattatore Raidsonic ICYBOX per connessione SSD tipo M.2, compatibile SATA o PCIE / NVMe, con radiatore

Installa NVMe SSD su vecchie schede madri - video tutorial





Tutorial correlati



Chi Cristian Cismaru

Mi piace tutto ciò che riguarda IT & C, mi piace condividere l'esperienza e le informazioni che si accumulano ogni giorno.
Si impara a imparare!

Commenti

  1. Nancy ha detto

    Sono ancora calmo perché non ho il coraggio di apportare modifiche al BIOS. Grazie per il tutorial, guardo sempre con piacere a tutti i tutorial. E anche se non applico quelli presentati, dovevo ancora vincere perché ho saputo di quella NVMe con le sue velocità, non ne sapevo nulla. Sarò attento in futuro ad acquistare la scheda madre che supporta questo nativo.

  2. ViorelR ha detto

    Esercitazione molto eccitante, ma per il momento rimani calmo, non ho coraggio

Punto di vista

*

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.